Cerca

L'editoriale

Vittorio Feltri: Il Pd è defunto perché odia la gente e non risorgerà

28 Giugno 2018

1
Vittorio Feltri

Sono un grande estimatore di Ernesto Galli della Loggia, il quale ieri, sul Corriere della Sera, consiglia al Pd in stato comatoso, se intende risorgere, di andare oltre la sinistra. I suoi sono ragionamenti raffinati e molto complessi, probabilmente ispirati a profonda cultura politica. Ma io non sono d' accordo. I dem non possono andare oltre la sinistra per il semplice fatto che la sinistra non c' è più da tempo. Ne è rimasto un pallido simulacro. Non che la cosa mi addolori, giacché in Italia, dal secondo dopoguerra in poi, i progressisti dotati di un bagaglio di voti, erano stati sempre i comunisti. Che a me non sono mai piaciuti. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • socratico963

    18 Settembre 2018 - 17:05

    Penso che il direttore Feltri sia una delle poche persone , e nel caso specifico , giornalista , il quale esprime con la massima lucidità ed onestà i suoi pensieri che trovano sempre una logica inconfutabile. Bravo direttore

    Report

    Rispondi

media