Cerca

Ma basta

Emmanuel Macron e la fedelissima, video di insulti contro Matteo Salvini in piazza: l'ultima vergogna francese

31 Marzo 2019

0
Emmanuel Macron

Ancora una volta nel mirino di Emmanuel Macron ci finiscono l'Italia e Matteo Salvini. Il galletto francese e i suoi uomini lanciano la campagna elettorale in vista delle Elezioni europee attaccando il leghista e Marine Le Pen. "Vogliono ritornare indietro, all'Europa del nazionalismo. Non lasciamoli vincere", ha urlato dal palco sabato Nathalie Loiseau, capolista per en Marche alla tornata elettorale, protagonista di un vero e proprio show. Ovviamente, quel "loro" è riferito a Salvini e Le Pen. Ma non è finita. Nel corso della manifestazione a Parigi è stata proposta anche una videoclip appositamente realizzata per la campagna, in cui vengono mostrati i volti dei "nemici": la leader del Front National e quello del vicepremier leghista. Indigeribile la scritta che campeggia sotto ai loro faccioni: "Quelli che odiano l'Europa". Già, che "odiano" l'Europa. Quando in verità vorrebbero semplicemente, ma profondamente, cambiarla.

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Scontri tra black bloc, gilet gialli e polizia alla marcia per il clima a Parigi, fiamme sugli Champs-Elysées

Matteo Salvini, chiesta archiviazione per la Gregoretti: "Vediamo se il tribunale dei ministri ribalta tutto"
Clima, Greta Thunberg all'Onu: "Noi giovani uniti e inarrestabili" 
Giuseppe Conte

media