Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gabriel Garko a Verissimo, le gole profonde di Dagospia sul "Segreto di Pulcinella": "Aveva bisogno di 60mila euro"

  • a
  • a
  • a

Dagospia sgancia un'altra bomba su Gabriel Garko. Il coming out definitivo, dopo l'antipasto al Grande Fratello Vip una settimana fa in una delle puntate più chiacchierate nella storia del reality, avverrà nel "consono" salotto di Silvia Toffanin a Verissimo, come annunciato da Alfonso Signorini. Ma secondo le gole profonde di Roberto D'Agostino, la convenienza sarà anche economica: 

 

 

 

"Garko aveva bisogno di 60mila euro  per farli ammettere di essere gay", scrive malizioso annunciando "la seconda parte del Segreto di Pulcinella". Dalle prime anticipazioni, la confessione sarà decisamente dolorosa. Con il suo primo amore, Riccardo, la storia è durata 11 anni ma alla fine, spiega l'attore, "sono stato talmente tanto sul set che alla fine mi sono messo addosso un personaggio. Il sistema te lo impone".

Dai blog