Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Grande Fratello Vip, Tommaso Zorzi "ribalta" Morra e suo padre: "Ma siete normali?". Caos, Signorini: "Fai l'uomo"

  • a
  • a
  • a

Momenti di alta tensione al Grande Fratello Vip tra Tommaso Zorzi e il papà di Massimiliano Morra, che Alfonso Signorini e gli autori hanno fatto entrare intervenire per difendere il figlio a suo dire "bullizzato" dai coinquilini. Nel mirino è finito proprio Zorzi, che qualche giorno fa ha imitato Morra, irridendolo in sua assenza. “Sono deluso da te perché l’altra sera hai messo in scena un teatrino di cattivo gusto. Francamente non me l’aspettavo. voi avete deriso una persona che non era presente e non ti ha reso onore - ha tuonato Morra Senior -. Quando sei entrato qui hai detto di essere stato deriso. Ora hai fatto la stessa cosa se non peggio".
 

 

 

Zorzi, che aveva denunciato di aver subito da ragazzino atti di bullismo, ha reagito con veemenza: "Non si permetta di dire una cosa del genere. I comportamenti che ho subito sono stati reiterati negli anni. Quello che è stato fatto riguardava il fatto che Massimiliano ha messo la giacca dentro i pantaloni. Suo figlio ha la tendenza a riflettere, ma io posso avere dei dubbi sulla veridicità di ciò che dice lui?". Quindi la stoccata di Zorzi a Morra junior: "Mi sono difeso da te, che hai 35 anni, e tuo padre sessantenne perché mi si viene a dire che ti ho bullizzato? Ma siete normali?". E anche Signorini ha tirato le orecchie a Massimiliano: "Ogni tanto sarebbe bene che facessi un po' l'uomo".

 

Dai blog