Cerca

Terrore a Bologna

Frecciarossa, sangue e follia sul Torino-Roma. Accoltella la ex e il nuovo compagno, grave la donna

7 Novembre 2019

1
Paura sul Frecciarossa Torino-Roma Accoltella la ex e il compagno Fermato l'aggressore a Bologna

Un Frecciarossa

Attimi di terrore giovedì mattina 7 novembre sul Frecciarossa Torino-Roma. Un uomo vede l’ex fidanzata sul treno insieme ad un altro uomo, estrae un coltello a serramanico e li aggredisce entrambi, ferendo la donna gravemente. L'aggressore è un inserviente in servizio sul treno e si sarebbe avventato sulla donna colpendola ripetutamente ad una gamba. 

Per approfondire leggi anche: Treni, sabotata rete ferroviaria

Nella carrozza si è creato  panico e confusione. All’arrivo a Bologna l’intervento della polizia che ha fermato l’uomo e dei sanitari del 118 che hanno soccorso la vittima. I passeggeri del treno sono stati fatti tutti scendere e trasbordare su altri convogli. Conclusi gli accertamenti il convoglio, senza passeggeri, è ripartito verso il deposito. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Italia_Libera

    07 Novembre 2019 - 17:39

    E vaiiiiiiiii! In Italia sui treni come nel far west ! Situazione nella quale non esistono leggi o regole, in cui ciascuno cerca di ottenere il proprio vantaggio anche a costo di danneggiare gli altri,visto che clandestini assaltano controllori e treni e addetti alle pulizie si permettono di girare in treno in marcia con coltelli e magari tatuaggi e orecchini.Serieta' e sicurezza per i viaggiatori

    Report

    Rispondi

Santori, dopo il bimbo autistico altro disastro: "Alle sardine non interesse chi vince, ma..." 

Matteo Salvini, droga in Parlamento: "Gli ho guardato gli occhi, secondo me...". Ovazione in piazza
Vela Verde di Scampia, iniziato l'abbattimento: Napoli dice addio al simbolo di Gomorra
Matteo Renzi assente in aula, non vota la fiducia al governo sul decreto intercettazioni

media