Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Firenze, i manifestanti in piazza: "Siamo di sinistra e abbiamo votato quelle me*** del Pd". Ma non erano "fascisti"?

  • a
  • a
  • a

A protestare contro il dpcm di Giuseppe Conte non ci sono solo manifestanti di destra. La riprova? Il video pubblicato da Radio Savana e rilanciato da Claudio Borghi che ritrae quando accaduto ieri, 30 ottobre, a Firenze. Qui si vede una manifestante pacifica che si rivolge alle forze dell'ordine: "Qui di fascisti non ce ne sono, noi non siamo fascisti, ditelo". E ancora in un chiaro sfogo: "Siamo di sinistra e abbiamo votato per quei pezzi di me**a del Pd. Io ho sempre votato la sinistra", ha detto a fianco dei tanti imprenditori, commercianti e ristoratori che protestavano per le restrizioni adottate dai giallorossi per far fronte all'emergenza coronavirus.

 

 

Immediato il commento ironico dell'economista della Lega che ha esordito: "Non le piaceva la candidata della Lega". Il riferimento è a Susanna Ceccardi che alle Regionali è stata sconfitta dall'avversario dem Eugenio Giani. Evidentemente votato dagli stessi che oggi criticano il Partito democratico.

 

Dai blog