Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Flavio Briatore colo coronavirus, Travaglio esulta? La prima pagina del Fatto quotidiano: giudicate voi

  • a
  • a
  • a

"Quelli che il Covid NON ESISTEVA". Marco Travaglio ha deciso di aprire la prima pagina del Fatto quotidiano con la faccia di Flavio Briatore, dandogli del negazionista del coronavirus. Una balla bella e buona, peraltro di pessimo gusto visto che la coincidenza (che coincidenza non è) con la notizia della positività del manager del Billionaire la fase sembrare più una esultanza che un commento.
 

 

 

Insieme a Briatore ci sono il premier britannico Boris Johnson, il presidente brasiliano Jair Bolsonaro, il tennista croato Novak Djokovic. "Finora attaccava il governo per lockdown e disco chiuse. Risultato: 58 contagiati al Billionaire e lui ricoverato", sintetizza con l'accetta il Fatto. Dimenticando però che le accuse di Briatore non erano tanto nel merito sanitario dell'epidemia, quanto nella gestione dell'emergenza economica. Un caos che si protrae ormai da 6 mesi, tra svolte, proclami e marce indietro. C'è chi per le incognite lavorative del prossimo autunno si suicida, come il giovane ristoratore di Firenze, ma evidentemente in Italia è vietato criticare il governo e se poi ti ammali significa che te lo sei meritato. O forse al Fatto hanno già la risposta a tutti problemi: lockdown perenne, anche quello della decenza.

 

 

Dai blog