Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Peppino Caldarola, morto a 74 anni l'ex deputato dell'Ulivo e direttore dell'Unità. Guido Crosetto: "A Dio, peppino"

  • a
  • a
  • a

Lutto nel mondo della politica  del giornalismo: è morto Peppino Caldarola. Storico esponente del Partito comunista, poi deputato per due legislature nell'Ulivo, aveva 74 anni ed era ricoverato al Policlinico Umberto I di Roma. Il suo nome è legato a Rinascita, di cui è stato per anni vicedirettore. Fondatore e primo direttore di Italiaradio, dopo lo scioglimento del Pci ha aderito al Partito Democratico della Sinistra e, successivamente, ai Democratici di Sinistra. Dal 1996 al 1998 e dal 1999 al 2000 è stato direttore del quotidiano l'Unità. Cordoglio bipartisan sui social, con Guido Crosetto che l'ha salutato con un commosso "A Dio, Peppino". Un momento di dolore proprio nel giorno dello spoglio delle regionali, compresa la "sua" Puglia.

 

 

Dai blog