Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Luigi Di Maio, strafalcione a Mezz'ora in più: "Qualora Renzi...", cala il gelo con Lucia Annunziata

  • a
  • a
  • a

Che Luigi Di Maio abbia fatto enormi progressi dal punto di vista istituzionale è fuori discussione, però c’è ancora quel vecchio “vizietto” della lingua italiana che ogni tanto viene bistrattata. Ospite di Lucia Annunziata a Mezz’ora in più su Rai3, il ministro degli Esteri si è reso protagonista di una gaffe grammaticale che ovviamente è diventata virale sui social in men che non si dica. “Giuseppe Conte era stato molto chiaro, qualora Renzi staccava la fiducia al governo non ci sarebbe stata la possibilità di ritornare con lui”, ha dichiarato Di Maio che, nonostante abbia evidentemente rallentato e pensato bene a come dire la frase correttamente, è riuscito comunque a sbagliarla. La Annunziata però non gliel’ha fatto notare, forse per non infierire. Al di là di questo, l’ex capo politico grillino è stato chiaro su quello che potrebbe succedere nei prossimi giorni: “Se non ci sono i voti adesso non ci sono neanche per il Conte ter. Noi tra il premier e Renzi saremo leali al primo”. 

 

 

Dai blog