Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Laura Boldrini contro Matteo Salvini: "Dopo porti e aeroporti ci chiuderà tutti in casa"

Cristina Agostini
  • a
  • a
  • a

Laura Boldrini non perde occasione per attaccare Matteo Salvini. E ora lo fa su Twitter dopo aver sentito le parole del ministro dell'Interno in risposta alla Germania. "Prima chiude i porti, poi adesso gli aereoporti (che si scrive aeroporti, ndr)", sbotta la ex presidente della Camera. "E poi, che farà, ci chiuderà tutti dentro casa isolandoci dal mondo?". "L'unica cosa che Salvini farebbe bene a chiudere", conclude la Boldrini, "sono i suoi profili social, piazze di spaccio d'odio e disumanità". Leggi anche: Saviano da Macron. Immigrazione, toh: cosa si è "scordato" Salvini aveva risposto proprio sui social alle minacce della Germania che vuole scaricare in Italia migliaia di immigrati. "Se qualcuno, a Berlino o a Bruxelles, pensa di scaricare in Italia decine di immigrati con dei voli charter non autorizzati", aveva scritto il leader della Lega, "sappia che non c'è e non ci sarà nessun aeroporto disponibile. Chiudiamo gli aeroporti come abbiamo chiuso i porti". Prima chiude i porti, poi adesso gli aereoporti. E poi, che farà, ci chiuderà tutti dentro casa isolandoci dal mondo? L'unica cosa che #Salvini farebbe bene a chiudere sono i suoi profili social, piazze di spaccio d'odio e disumanità pic.twitter.com/uvUrmdPPcr— laura boldrini (@lauraboldrini) 7 ottobre 2018

Dai blog