Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo Salvini contro Giuseppe Conte: "Un marziano con un governo che dorme"

Foto: Lapresse

  • a
  • a
  • a

Matteo Salvini non può fare a meno di parlare di governo. Un esecutivo nel quale sembrano tutti d'accordo nel definirlo "di incapaci". E così, a Tgcom 24 il leader della Lega non è voluto essere da meno: "Giuseppe Conte è sempre più un marziano, col suo governo, rispetto ai problemi veri degli italiani. Basta annunci, basta promesse, basta chiacchiere. Sono quattro mesi che fanno solo annunci, qualcuno ha visto una tassa in meno? Qualcuno ha visto una riforma? Conte è recordman mondiale di annunci. Noi abbiamo fatto delle proposte, abbiamo già quantificato tutto, è solo una questione di decisione politica".

 

 

Poi Salvini si è soffermato sul tema più caldo di tutti: il coronavirus: "Ci sono 161 paesi al mondo - premette - che hanno votato la richiesta di una commissione d’inchiesta, ovviamente il governo italiano invece dorme". Il leader della Lega si trova a dover constatare che volontariamente o involontariamente, la Cina ha contagiato il resto del mondo. Un fatto passato però in sordina, almeno in Italia. "E ora - teme - non vorrei che venissero a comprare sottocosto alberghi, aziende, case, terreni, o fabbriche italiane".

Dai blog