Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Immigrazione, Matteo Salvini contro Giuseppe Conte: "Senza vergogna, ecco quando elogiava i decreti sicurezza"

  • a
  • a
  • a

Già, soltanto pochi giorni fa il governo ha messo mano ai decreti sicurezza, di fatto smantellandoli. Quasi cancellati i decreti Salvini contro l'immigrazione irregolare, una svolta chiesta a gran voce dal Pd e sulla quale il M5s ha nicchiato finché ha potuto. Una mossa che mette in luce per l'ennesima volta  come per Giuseppe Conte la coerenza sia una assoluta sconosciuta. Lo stesso Matteo Salvini, infatti, ha rilanciato sui social un video che risale al 24 settembre 2018, in cui il premier, dopo averli varati, elogiava i decreti sicurezza, affermando che "tutelano i diritti fondamentali. Non asseconderemo più l'accoglienza indiscriminata", tuonava l'avvocato del popolo difendendo il pacchetto di provvedimenti. Bene, come detto, ad ottobre 2020, quei decreti sono stati di fatto cancellati. E indovinate un po' chi c'è ancora a Palazzo Chigi? "Senza vergogna", taglia corto il leader della Lega rivolgendosi a Conte.

 

 

Dai blog