Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Silvio Berlusconi e il governo, il sondaggio riservato M5s di Davide Crippa tra i capigruppo

  • a
  • a
  • a

La trattativa tra Silvio Berlusconi e il governo va avanti e la prova è il sondaggio riservato del Movimento 5 Stelle. Metà dei grillini tace, l'altra  metà insulta il Cav. Ma secondo un retroscena della Stampa, al di là dello "psicodramma", si sta muovendo qualcosa. Il capogruppo alla Camera Davide Crippa avrebbe lanciato un quesito tra i capigruppo nelle varie commissioni: "Siete disposti a collaborare con Forza Italia solo sulla manovra?".

 

 

 

La tesi, dunque, è quella del dialogo su specifici punti del programma ma si tratterebbe in ogni caso di un momento storico, oltre che un'ammissione di debolezza da parte della maggioranza. I contrari all'asse con gli azzurri sono quasi tutti i rappresentati grillini eletti al Sud, che si riconoscono dal vergognoso "stare lontani dal letame" di Alessandro Di Battista. Ma nel cuore del Movimento, la tentazione cresce di  ora in ora. Anche se, per motivi di opportunità, conviene fare cose senza dare troppo nell'occhio. Ecco perché nelle ultime ore pare essere abortita l'idea del Pd di concedere ai forzisti un relatore per la legge di bilancio. Si sarebbe blindata la manovra, ma a costo di far precipitare tutto in poche ore. Mentre qui si corre il mezzofondo, non i 100 metri.

Dai blog