Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Elezioni 2018, il disastro di Massimo D'Alema: a Nardò la grillina Lezzi lo umilia, LeU al 3%

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

Nel quadro tragico del centrosinistra di queste elezioni, a far rumore non è solo il tracollo del Pd ma anche degli anti-renziani di Liberi e Uguali. Un esempio? Se Matteo Renzi a Firenze e Maria Elena Boschi a Bolzano si salvano, Massimo D'Alema a Nardò, nel "suo" Salento, rimedia una batosta epocale. Al Senato stravince Barbara Lezzi del Movimento 5 Stelle, con il 40%, davanti a Luciano Cariddi (centrodestra) con il 34,6% e la candidata del centrosinistra, la viceministra dello Sviluppo economico Teresa Bellanova al 17,7%. E D'Alema? Per lui un risibile, umiliante 3,4 per cento. Leggi anche: Grasso e Boldrini, ecco i "bamba" delle elezioni 2018

Dai blog