Cerca

Complimenti

L'Eredità, il suicidio di Luigi: risposta agghiacciante su Milano, regala la finale alla campionessa

14 Gennaio 2019

0
Flavio Insinna, L'Eredità

Siamo ai calci di rigore de L'Eredità, il quiz di Flavio Insinna campionissimo di share in onda ogni santo giorno su Rai 1. I calci di rigore sono la sfida a due finale per accedere alla finalissima, ovvero La Ghigliottina, il gioco che può regalare il montepremi. A sfidare la campionessa, l'improbabilissimo Luigi, l'uomo secondo il quale il cincillà è un uccello. E Luigi ha un'occasione d'oro: pareggiare la campionessa con l'ultima risposta e dunque giocarsela ad oltranza per qualificarsi alla Ghigliottina. E il calcio di rigore è di quelli semplicissimi, sostanzialmente a porta vuota. Flavio Insinna infatti gli chiede: "Come si chiama la storica piazza di Milano in cui ha sede la Borsa?". Piazza Affari, naturalmente. Ma Luigi prima esita, poi spara: "Piazza Fontana". Un assoluto disastro. Morale della favola? L'improbabile concorrente se ne va a casa. E se lo merita pure...

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media