Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La vita in diretta, clamorosa sbroccata di Claudia Mori: "Una vergogna, roba da malati"

  • a
  • a
  • a

Siamo a La vita in diretta, il programma di Rai 1 condotto da Alberto Matano. In studio si era tornati a parlare del caso delle studentesse del liceo di Roma e della loro protesta contro lo "stop" alle minigonne. Un tema che attira la telefonata di una furibonda Claudia Mori, che se la prende con Roberto Poletti, il quale non è poi così contrario al divieto di minigonne negli istituti scolastici: "Bisogna rispettare il luogo. Vedo giovani che vanno in giro mezze nude", aveva affermato Poletti. Dunque, la furiosa telefonata della moglie di Adriano Celentano: "È una vergogna che si parli ancora della minigonna in questi termini - ha premesso -. La donna si deve vestire come vuole, perché sa come vestirsi a seconda della situazione. Se io a scuola me la voglio mettere, la metto. Se al professore cade l'occhio, è lui il malato", picchia duro la Mori. E ancora: "È pericoloso dire che l'occhio cade lì. La donna esattamente come l'uomo si deve vestire come ritiene opportuno. La verità è che non è mai passata l'idea della donna come oggetto sessuale e non come essere umano. Io domani mi metto la minigonna, voglio vedere se cade l'occhio", ha concluso con ironia Claudia Mori. 

 

 

Dai blog