Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Luciana Littizzetto a Che tempo che fa: "Mi dici che sono racchia?". Un minuto di fuoco, Fabio Fazio spiazzato

  • a
  • a
  • a

"Mi dici che sono racchia?". Luciana Littizzetto stavolta non scherza: a Che tempo che fa è protagonista di una intemerata di fuoco contro il sessismo. Quello vero, non quello "veniale". E che parte anche da una colpa delle stesse donne. La comica torinese, per un minuti, lascia da parte i toni leggeri e va giù durissima.

 

 

 

"Noi donne dobbiamo farci furbe e smetterla di sottolineare ogni volta il nostro aspetto fisico. Se ci dicono male del nostro corpo, chissenefrega, lasciamoli dire quegli st***i o str***e che ci dicono male. Mi dici che sono racchia? Ecchissenefrega". "No, nessuno l'ha detto", ribatte un Fabio Fazio un po' spiazzato dalla veemenza della sua storica spalla. "Impegnamo le nostre forze per questioni più furbe, per il salario uguale tra uomini e donne, perché una donna possa andare dal suo capo per dire che è incinta senza temere di perdere il lavoro, o non facciamo differenze tra mestieri da donne e da uomo". Applauso scrosciante in studio.

 

 

 

 

Dai blog