Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Pomeriggio 5, il sindaco che si ribella a Giuseppe Conte in diretta dalla D'Urso: "A Natale, non lavorano". Clamoroso

  • a
  • a
  • a

Controcorrente. Si parla del sindaco di Pescate, provincia di Lecco, Dante De Capitani, che ospite di Barbara D'Urso a Pomeriggio 5 annuncia la sua ribellione a Giuseppe Conte e al suo ultimo dpcm. "Il giorno  di Natale i miei vigili, come tutti i dipendenti comunali, passeranno il Natale con le proprie famiglie". Insomma, non lavoreranno e non staranno a controllare se la popolazione esce dal comune. Il sindaco, ovviamente, insiste sulla sua contrarietà all'ultimo Dpcm. "Se non ci saranno i vigili ci sarà la Polizia di stato e la Guardia di finanza - spiega furibondo per le decisioni del governo -. Però la contraddizione di questo decreto è lampante, perché il 24 si può fare tutto, mentre il 25 no. L'Italia è divisa in due, gli amici del Sud possono fare il cenone, ma noi del Nord, che da tradizione faremmo il pranzo il giorno di Natale, non possiamo festeggiare", ha concluso. Barricadero.

 

 

Dai blog