Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Live Non è la D'Urso, Walter Ricciardi e il Covid mutato: "L'effetto sul vaccino"

Francesco Fredella
  • a
  • a
  • a

A Live non è la d’Urso torna l’infettivologo Walter Ricciardi, che parla della variante del coronavirus del Regno Unito. "Non è più aggressiva o letale, ma più contagiosa", dice. "Il nuovo ceppo circolerebbe da settembre, ma è stato isolato solamente in questi giorni", continua a raccontare Ricciardi.

 

 

 

"Non si tratta di una forma più aggressiva o letale, però è molto più contagiosa - prosegue il consulente del ministro della Salute - infatti nel Regno Unito c'è stato un improvviso aumento dei casi e oggi si è arrivati a quasi 36mila contagi, un record". E poi conclude: "Domani avremo un nuovo confronto con gli inglesi, ma ci hanno già confermato che al momento non comprometterebbe l'efficacia del vaccino".

Dai blog