Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Napoli, missione compiuta: vince e rimanda lo scudetto Juve. Chievo ko: retrocessione matematica

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

Con la prima doppietta italiana di Koulibaly e il gol numero 17 in campionato di Milik, il Napoli si impone per 3-1 in casa del Chievo e rimanda ancora l'appuntamento della Juventus con l'ottavo scudetto consecutivo. Il forte difensore senegalese non segnava dal famoso gol dell'Allianz Stadium contro i bianconeri dello scorso anno che aveva illuso i tifosi. Il Chievo invece, saluta la Serie A con la matematica retrocessione con 6 giornate di anticipo sulla fine del campionato. Chi si aspettava un Napoli con la testa alla gara di ritorno di Europa League contro l'Arsenal si è dovuto ricredere. Aldilà della differenza dei valori in campo, la squadra di Ancelotti ha giocato una buona partita dominando in lungo e in largo con il tecnico che ha anche trovato soluzioni interessanti in vista della gara con i Gunners. In particolare, bene il tridente offensivo con Insigne, Mertens e Milik tutti insieme con Zielinski e Callejon schierati in mediana al fianco di Fabian Ruiz. Una vittoria che consente al Napoli di "blindare" il secondo posto e potersi ora concentrare sull'operazione remuntada in Europa League di giovedì prossimo.

Dai blog