Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, idea tedesca: chiudere tutte le squadre nel Land poco infettato

  • a
  • a
  • a

Christian Seifert, amministratore delegato della Bundesliga, è stato chiaro. "Vogliamo chiudere la stagione e farlo entro il 30 giugno". In Germania si sta organizzando una task force medica che sviluppi linee guida su come implementare i centri sportivi ai tempi del coronavirus, cercando di renderli il più sicuri possibile. Le restanti nove giornate di campionato verranno disputate a porte chiuse, una delle ipotesi è quella di far svolgere tutto il torneo nella Renania Settentrionale-Vestfalia. . Lo scrive oggi il Giornale

 

Lì, nel raggio di circa 100 chilometri, si trovano gli stadi di Borussia Dortmund, Schalke, Bayer Leverkusen, Colonia, Borussia Moenchengladbach e Dusseldorf. Creando delle campane di vetro nelle quali per i giocatori sarebbe quasi impossibile contrarre il virus. Tutte le squadre trascorrerebbero la giornata fra albergo e centro sportivo, senza la possibilità di tornare a casa o di avere contatti con il mondo esterno fino alla fine del campionato.

Dai blog