Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Zlatan Ibrahimovic-Milan, fumata bianca vicina: i dettagli del rinnovo, quanti milioni vuole lo svedese

  • a
  • a
  • a

Zlatan Ibrahimovic e il Milan sono destinati a stare insieme almeno per un’altra stagione. Lo straordinario quanto imprevedibile ruolino di marcia tenuto nel campionato post-Covid ha stravolto i piani del club rossonero, che a marzo sembrava determinato a dare il benservito a Stefano Pioli e di conseguenza anche a “nonno” Ibra. E invece il vecchietto ha dominato nell’ultima parte della stagione, trascinando la squadra a suon di gol, giocate e non solo: decisive anche la mentalità e il carattere dello svedese, che ha fatto sì che al suo fianco la squadra crescesse in maniera esponenziale sia dal punto di vista del gioco che da quello individuale. Ormai restano da definire solo i dettagli per il rinnovo di contratto: la richiesta di Zlatan è di circa 6 milioni netti per una stagione, quella in cui compirà 39 anni, mentre il Milan preferirebbe partire da una base fissa di 4-5 milioni a cui aggiungere ricchi bonus, legati sia ad obiettivi personali che di squadra. L’impressione è che non sarà un problema trovare un accordo, la fumata bianca è vicina. Poi sarà tempo di dedicarsi al rinnovo di una pedina ancora più importante nel presente e soprattutto nel futuro: si tratta di Gianluigi Donnarumma, il cui contratto è in scadenza nel 2021. 

 

 

Dai blog