Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Charles Leclerc, primo ritiro per guasto in Ferrari: "Che diavolo succede", nessuna risposta dal box

  • a
  • a
  • a

La Ferrari ha già di per sé tanti problemi ad essere competitiva, se poi viene meno pure l’affidabilità… Charles Leclerc è stato costretto al primo ritiro per guasto in gara da quando ha firmato con la scuderia di Maranello. Il motore si è spento improvvisamente e il pilota monegasco si è girato in curva: in radio ha chiesto che diavolo fosse successo al motore, ma non è arrivata nessuna risposta. Dopo un po’ è riuscito a ripartire ed a rientrare ai box, dove però la domenica di Leclerc è finita bruscamente a causa di un problema elettrico. L’ennesima delusione della stagione per la Ferrari, con il monegasco che stava provando a salvare il salvabile in un weekend durissimo: era in decima posizione e stava iniziando a risalire, quando è stato improvvisamente costretto al ritiro. Abbandonato definitivamente dalla macchina, Leclerc è poi apparso pensieroso ai box: cinque anni in Ferrari possono essere un calvario se la scuderia non torna ad essere competitiva, perché al momento si sta solo esponendo a continue delusioni e umiliazioni. 

Dai blog