Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Juventus, arriva Chiesa: 50 milioni alla Fiorentina. Indiscrezione: altro colpo in extremis per Pirlo

  • a
  • a
  • a

Federico Chiesa è ormai un giocatore della Juve. Dopo la cessione di Daniele Rugani al Rennes, infatti, la Juve ha definito il passaggio di Mattia De Sciglio al Lione e soprattutto il ritorno di Douglas Costa al Bayern Monaco. Proprio l'uscita del brasiliano ha liberato il posto per il giovane talento della Fiorentina: Chiesa passa dunque in bianconero con la formula del prestito con obbligo di riscatto. operazione da 50 milioni di euro complessivi. Nelle prossime ore le visite mediche e la firma sul contratto.



 




La formula è quella del prestito oneroso biennale: 2 milioni di euro per il primo anno e altri 8 per il secondo. L'obbligo del riscatto da 40 milioni più bonus è previsto comunque a partire dal 2021/2022 al verificarsi, scrive Sportmediaset, di una delle seguenti condizioni nel corso della prima stagione in bianconero del giocatore: il piazzamento della Juve tra le prime 4 del campionato, il raggiungimento del 60% delle presenze totali con Chiesa in campo per almeno 30' oppure il raggiungimento di 10 gol e 10 assist. Secondo la Gazzetta dello Sport, non è finita qui: oltre alla chiusura per Chiesa (che secondo alcuni commentatori risulterebbe di difficile collocazione tattica nello scacchiere di Andrea Pirlo, salvo clamorose esclusioni eccellenti), Paratici tenterà in extremis un assalto all'esterno italo-brasiliano del Chelsea Emerson Palmieri

Dai blog