Cerca

lettere al direttore

News da Radio 105

David Guetta: un dj nello spazio

David Guetta: un dj nello spazio

David Guetta: un dj nello spazio. Il top dj parigino, maestro del “french touch”, ha un grande obiettivo, essere il primo disc jokey a “suon......

 

ascolta ora

Radio 105

Bufera Lega

Renzo Bossi indagato: paghetta da 5.000 euro al mese

Inchiesta su Umberto Bossi, il Trota e suo fratello Riccardo: soldi dai rimborsi elettorali, l'ex segretario sapeva

Renzo Bossi indagato: paghetta da 5.000 euro al mese

Umberto Bossi maledice il figlio, lo chiama e lo fa tornare di peso in Italia. Vacanze sotto una cattiva stella quelle di Renzo: il Trota era in Marocco a Marrakech, insieme alla fidatissima consigliera ed ex assessore allo Sport della Regione Lombadia Monica Rizzi e al compagno di lei Alessandro Uggeri, e lì ha ricevuto la notizia della sua iscrizione ufficiale nel registro degli indagati, insieme al padre e al fratello Riccardo: si parla di una paghetta da 5.000 euro al mese cui si devono aggiungere le spese extra relative all'auto e ai pieni di benzina. Proprio quelli su cui il Trota faceva la cresta, confermata dal video girato di nascosto dall'autista Alessandro Marmello. Era l'11 aprile e quello scandalo, lanciato da Oggi.it, provocò le quasi istantanee dimissioni di Bossi junior dalla carica di consigliere regionale in Lombardia. 


La maledizione del Senatùr - 
Dalle prove raccolte dai pm milanesi Alfredo Robledo, Paolo Filippini e Roberto Pellicano emergerebbe come lo stesso Umberto Bossi sapesse e anzi avallasse l'utilizzo di soldi del partito a fini personali. Lo dimostrerebbe una lettera inviata da Riccardo Bossi all'ex tesoriere leghista Francesco Belsito (sorta di bancomat dei figli del Senatùr) per richiedere soldi necessari a pagare alcune spese legate all'auto. Solo in serata è arrivato un primo commento da Renzo Bossi: "Ho già detto che sono sereno, così potrò finalmente difendermi e dimostrare la mia totale estraneità ai fatti che mi contestano". Nel frattempo, asserragliato in via Bellerio a Milano nella sede della lega, stava sacramentando: "Maledetto il giorno in cui ho portato mio figlio in politica", avrebbe ribadito a chi gli stava vicino. Cosa nota: è la colpa che il Senatùr si è rimproverato più spesso, anche in pubblico. Non gli è andato giù però l'atteggiamento leggero del Trota, che anche saputo dell'inchiesta non avrebbe deciso spontaneamente di tornare in Italia. Sarebbe servita, appunto, la telefonata di Bossi padre per far comprendere a Renzo la portata delle notizie provenienti dal Palazzo di giustizia milanese. 

Tesoretto Trota - Maledetto Renzo, dunque. Anche per le casse pubbliche visto che se le accuse saranno confermate ("Ci sono molte prove", assicurano i pm) si parla di soldi statali pagati per mantenere lui, il fratello e le rispettive ex. Contando quei 10.000 euro al mese netti guadagnati al Pirellone, si può parlare di un Renzo Trota d'oro: fino a poche settimane fa s'infilava in tasca ad occhio e croce almeno 25mila euro al mese (tutti di provenienza pubblica, metà legittimi e metà no) con la beffa di aver partecipato in poco meno di due anni ad appena una cinquantina di sedute in Regione Lombardia. A difesa di Bossi junior: non è stato assenteista, anzi è quasi sempre stato presente ai lavori ma questa è la regolare cadenza delle riunioni in Consiglio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marangonigianni

    18 May 2012 - 21:09

    Adesso i componenti del cerchio magico invece di recarsi alla sorgente del Monviso traslocheranno sul Tevere romano. Amarezza e delusione da molti ex leghisti.

    Rispondi

  • feltroni ve le suona ancora

    18 May 2012 - 20:08

    Dici "il buon *trota* si tuffa nelle acque di Marrakech". Arsenio, a Marrakech non c'è il mare. Però pensando al trota, da lui possiamo aspettarci di tutto. Magari si butta in una vasca per la concia delle pelli, così la facciamo finita con questo coglione...

    Rispondi

  • Estero75

    18 May 2012 - 14:02

    "ach ch gh gh xh hx cx xh"

    Rispondi

  • Renatino-DePedis

    18 May 2012 - 11:11

    avete votato questa monnezza che si definisce destra? questi sono i risultati.... fatti vostri

    Rispondi

Mostra altri commenti

Shopping

blog