Cerca

Laurea farlocca

Trota, gli albanesi gli ridono dietro: "Sei un clandestino"

In Albania si muove la Procura: Renzo non è mai entrato nel Paese

Trota, gli albanesi gli ridono dietro: "Sei un clandestino"

Renzo Bossi, oltre all'umiliazione della laurea tarocca, adesso rischia anche problemi con la Giustizia albanese. La Procura di Tirana si è mossa per chiarire la vicenda della laurea triennale conseguita all'Università privata Kristal. Gli inquirenti stanno anche indagando per appurare se il Trota sia mai entrato nel paese. Infatti, dai documenti della Polizia di frontiera non risulta nessun ingresso in Albania del figlio del Senatùr. Dato confermato anche dall'Ambasciata italiana. Insomma, Renzo non avrebbe mai messo piede nel paese in cui risulta laureato.

Gli albanesi lo sfottono - Dall'Università al centro dello scandalo fanno sapere che il Trota risulta regolarmente iscritto nell'anno accademico 2007/2008. Cioè quasi due anni prima di aver conseguito la maturità in Italia. I magistrati vogliono anche capire come Renzo abbia potuto sostenere gli esami in lingua albanese. Una docente dell'ateneo ha detto che "le lezioni al Kristal sono quasi tutte in lingua locale e senza traduttori". Inoltre il professore che ha firmato la laurea ha chiarito di non aver mai firmato quel documento, ma in un secondo momento ha dichiarato che la sigla è la sua e che Renzo ha studiato per ben quattro anni.

Rischio di guai legali - Ma la vicenda sta scatenando un polverone nel paese balcanico. Il leader socialista albanese Edi Rama, ha stigmatizzato "le fabbriche dei diplomi a pagamento". Mentre sul web molti lettori ironizzano sulla vicenda. "Ma il figlio di Umberto Bossi ha studiato da clandestino in Albania? A noi in Italia ci fanno sputare sangue per avere il permesso di soggiorno per motivi di studio". Ora il caso passerà nelle mani di una task force della sezione Crimini economici. Insomma, il Trota rischia guai legali in Albania, oltre a quelli che già stanno colpendo il suo (ex) partito in Italia.

tirana

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • donrinofirenze

    07 Maggio 2012 - 14:02

    Antropologia del Trota l’italiota e del pezzo di carta Non poteva esserci miglior pubblicità che il caso della laurea albanese del Trota, alle ragioni di quanti difendiamo il valore legale del titolo di studio e la certificazione pubblica della qualità della formazione. La notizia della laurea comprata da Renzo Bossi all’Università Kristal di Tirana, dove si è laureato in 13 mesi così a distanza da non esserci andato neanche per la Laurea, è la miglior chiosa alla parabola storica della Lega Nord. Come per il fascismo, nato anche dalla critica radicale dell’italietta liberale e degli accomodamenti familistici di questa, anche la Lega Nord replica in farsa il peggio dei fenomeni che pretendeva denunciare. Quel “familismo amorale” che studi sociologici orientati attribuivano al mezzogiorno, individuando di conseguenza una parte sana del paese stranamente immune geograficamente dai difetti del paese, invece allignano senza eccezione ovunque. I “figli di papà” e il “tengo famiglia” so

    Report

    Rispondi

  • otello52

    07 Maggio 2012 - 09:09

    Il trota ha fatto di tutto per farci capire che è un deficiente. Bravo, ci è riuscito. il problema è un altro: poichè sono fermamente convinto che il trota non sappia nenache dov'è l'Albania e non può assolutamente aver organizzato la cosa da solo, vorrei sapere chi è il cretino che ha pianificato 'sta stronz...ta! andrebbe preso a calci nel c...lo! e pensare che il padre è stato ministro della repubblica italiana! Capito in mano a chi stavamo????? aggiungeteci calderoli, la mauro e qualche altro "cervello" lagaiolo e stiamo a posto!

    Report

    Rispondi

  • INCAZZATONERO69

    06 Maggio 2012 - 21:09

    ora sbattiamoli fuori dall'italia, altro che "và pensiero" di Verdi io gli canto "vaffanculo" di Masini

    Report

    Rispondi

  • 'o surdato 'e gaeta

    06 Maggio 2012 - 19:07

    La PadaniaTravel organizza weekend per procurarsi una laurea a Tirana,per chi non potesse, basta una semplice telefonata. Da semplici trote verrete trasformati in dottori Cape di Cernia. Neanche nelle tanto vituperate università del sud sono riusciti nel miracolo.Il caso era drammatico. Ora, dall'alto del suo dottorato, il nostro potrà arringare le folle adoranti dai cornuti elmi lungo le sponde del dio Po,al grido di: Roma Ladrona. Ultimamente in lega più che di secessione, si parla di successione.Pulizie di primavera.STOP.No answer please

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog