Cerca

Nuova vita

La farfallina di Belen vola bassa
Maria la molla, cachet a metà

La Radriguez: la storia con Stefano non mia ha portato gioie sul lavoro

14 Giugno 2012

2
La farfallina di Belen vola bassa
Maria la molla, cachet a metà

 

Ci sono momenti in cui non fai niente di particolare, nessuno sforzo speciale, e il vento ti porta verso il successo. Spot, Sanremo,  ancora Sanremo, copertine, un programma dietro l’altro, gli sponsor che ti rincorrono, il manager più importante (Lucio Presta), il tutto mentre le altre colleghe faticano per una televendita. Poi succede qualcosa e non sei più di moda. Il vento si ferma. O peggio, soffia contro. 

Non che Belen Rodriguez sia esattamente sotto un ponte, intendiamoci, a 27 anni una carriera si risolleva mille volte, ma si ha come l’impressione che la farfallina svolazzi con meno veemenza. Sul lavoro. Nella vita privata, foto alla mano, invece va tutto benissimo: un bel tatuaggio di coppia, sobrio e poco vistoso (sul bicipite, la faccia del fidanzato impressa sulla pelle ma coi baffi, perché dato che lui non li ha?), effusioni, visioni di nuovi appartamenti perché dopo due mesi è il caso di andare a vivere insieme, vacanze a Ibiza, presentazioni in famiglia. Belen ama Stefano De Martino, il ballerino che ha soffiato  ad Emma. In una recente intervista online (su Io Donna) ammette che quella scelta le ha portato felicità in amore «ma non gioie sul lato lavorativo, anzi». E infatti non presentarsi alla finale di Amici a causa dei fischi è stato il primo segno del contraccolpo di Belen. Rifare, poi, lo stesso programma dell’anno precedente, Colorado, ad un cachet dimezzato (5mila euro a puntata contro i 18mila di quando era nella scuderia Presta), non è esattamente segnale di una carriera galoppante. E poi non è sicuro che Maria De Filippi, che pure l’ha molto difesa durante gli attacchi ad Amici, la confermi nella nuova stagione di Italia’s got talent, lo show di cui è produttrice e giudice, su Canale 5. Anzi, è quasi certo che Belen resti a casa. Insomma nella prossima stagione televisiva potremmo addirittura rischiare – pensate - di non vedere le mirabili fattezze della Rodriguez ogni volta che accendiamo la televisione. Sarà pronto il popolo italiano, dopo quattro anni di monopolio, a vedere altre facce? Forse sì. 

La reazione di Emma E poi c’è quella formidabile dichiarazione di Emma, la “tradita”. È stata zitta per mesi (pare abbia rifiutato copertine e soldi, ma alla fine ha ceduto a Vanity Fair), ha ingoiato il boccone avvelenato, poi ha rotto il silenzio. Belen aveva giurato: non parlerò più della mia vita privata perché porta male, ma poi ha concesso interviste a quasi tutti gli organi di stampa, forse solo Pesca in Valtellina è stato risparmiato. Emma, invece, con meno di dieci parole ha sotterrato metaforicamente la chiacchierona coscialunga sudamericana. Dichiara che non ce l’ha con Belen: «È simpatica, è bella, fa i balletti, sta senza mutande: fa bene, è il suo lavoro». Magistrale. E persino Corona le rifila, su Chi, due o tre siluri, tipo: «Un’artista come Belen non può andare in televisione a fare l’assistente di un ballerino». Corona critico tv ci convince poco, ma è possibile che quel diabolico sodalizio con l’ex boss dei paparazzi, durato quattro anni, fosse uno dei segreti del successo di Belen e ora, finita quella telenovela, la bella argentina appassioni meno. È altrettanto possibile, più cinicamente, che quel che si dice a proposito dei manager sia vero: sono bravi a farti lavorare quando sei con loro, ma sono ancora più bravi a non farti lavorare quando non fai più parte della scuderia. In ogni caso Belen si è rimboccata le maniche e ha ripreso a far serate in discoteca, attività che aveva mollato per i troppi impegni. Non gratis, certo, si parla di 15 mila euro per un’ora di apparizione. Due passi indietro, ma si riparte.

di Alessandra Menzani

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bellanto

    14 Giugno 2012 - 15:03

    ma ogni giorno con sta schifezza e basta.

    Report

    Rispondi

  • 19gig50

    14 Giugno 2012 - 09:09

    Anche Maria si è resa conto che come showgirl vale poco. Sarebbe opportuno il suo ritorno in argentina a proposito ma, qualcuno controlla il suo permesso di soggiorno?

    Report

    Rispondi

media