Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, l'infettivologo Bassetti: "La malattia presenta un bivio dopo 5-7 giorni, cosa succede ai pazienti"

  • a
  • a
  • a

"La malattia ha un bivio che si presenta dopo il quinto-settimo giorno". A dirlo è il professore Matteo Bassetti, in prima linea in Liguria per il trattamento dei pazienti in terapia intensiva per via del coronavirus. "Dopo questo bivio - spiega il primario della clinica di malattie infettive del San Martino di Genova - o il paziente imbocca la strada del miglioramento e si va a casa o vi è un aggravamento respiratorio e può aver bisogno di un aiuto". Il professor Bassetti vede il bicchiere mezzo pieno: "I quattro pazienti che sono in malattie infettive, tra i quali il primo caso che si è manifestato in Liguria, la paziente zero di Alassio, hanno virato al meglio". Il primario ha anche ringraziato un'azienda, la Alpha trading, che nella mattinata del 5 marzo ha donato alla struttura di Genova 100mila euro per l'acquisto di apparecchi, macchinari o per pagare borse di studio in materia di coronavirus. 

Dai blog