Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Vincenzo D'Anna si dimette dall'Ordine dei Biologi per "divergenze politiche"

 Vincenzo D'Anna

  • a
  • a
  • a

Vincenzo D'Anna si è dimesso dalla carica di presidente dell’Ordine Nazionale dei Biologi. Nell'annuncio non sono spiegate le ragioni del gesto "In data odierna il presidente del Consiglio dell’Ordine dei Biologi ha rassegnato le dimissioni dalla carica, con una lettera indirizzata ai Componenti del Consiglio Direttivo, per divergenze sulla linea politica, con particolare riguardo al ruolo ed alla funzione che l’Ente deve svolgere in relazione agli eventi di particolare rilevanza scientifica e sociale". Si annuncia poi che il senatore "resterà in seno al Consiglio dell’Ordine per portare a termine il mandato elettorale ricevuto dai colleghi".

Insomma al momento si parla solo di "divergenze sulla linea politica” probabilmente riguardo alle sue dichiarazioni sul Coronavirus. D’Anna sosteneva che il Covid non è più grave dell’influenza, esattamente l'opposto di quello che da tempo va ripetendo Roberto Burioni.

Dai blog