Cerca

Mattone

Giuseppe Conte, Bechis tira fuori le carte del catasto: quanto vale in più la sua casa da quando è premier

20 Luglio 2019

0
Giuseppe Conte, Bechis tira fuori le carte del catasto: quanto vale in più la sua casa da quando è premier

I conti in tasca, anzi in casa a Giuseppe Conte. Il Tempo tira fuori le carte e i dati catastali relativi all'avvocato di Foggia catapultato a Palazzo Chigi: la sua abitazione in centro a Roma una settimana prima che il professore diventasse premier valeva tra 872.300 euro e 1.201.200 euro. E oggi? Bene, un anno abbondante dopo, il valore è cresciuto tra 886.600 euro e 1.229.euro. Conte, ironizza il quotidiano romano diretto da Franco Bechis, "può comunque sventolare un risultato positivo" al netto di congiunture economiche e polemiche politiche, anche sulla sua persona: "E poi dicono che in Italia non c'è crescita...". Lui sì che potrà sempre ballare il ballo del mattone.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Santori, dopo il bimbo autistico altro disastro: "Alle sardine non interesse chi vince, ma..." 

Matteo Salvini, droga in Parlamento: "Gli ho guardato gli occhi, secondo me...". Ovazione in piazza
Vela Verde di Scampia, iniziato l'abbattimento: Napoli dice addio al simbolo di Gomorra
Matteo Renzi assente in aula, non vota la fiducia al governo sul decreto intercettazioni

media