Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Alessandro Sallusti a Otto e Mezzo: "Lo dicono i servizi segreti", il grave rischio che corre Giuseppe Conte

  • a
  • a
  • a

A Otto e Mezzo di Lilli Gruber su La7, ospite in collegamento ecco Alessandro Sallusti. Al direttore del Giornale, che boccia in modo netto Giuseppe Conte per la gestione economica dell'emergenza coronavirus - "gli 80 miliardi non esistono, chi li ha visti?" - la conduttrice chiede un parere sulla manifestazione del 2 giugno che sta organizzando il centrodestra. "Non sono mai particolarmente favorevole a scendere in piazza", premette Sallusti. "Ma se i partiti non si organizzano per raccogliere il malcontento c'è una possibilità, e lo dicono le informative dei servizi segreti e delle prefetture, che la gente scenda in piazza da sola e non organizzata - sottolinea -. Ci ricordiamo le stagioni in cui accadeva, nono sono stati bei tempi e questo rischio esiste. Meglio in piazza coi partiti e sotto una banidera che non nei vicoli da soli a far casino", conclude Sallusti.

 

 

 

Dai blog