Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Annalisa Chirico nelle chat di Luca Palamara: "Un rovello interiore", poi il caso Salvini-magistrati

  • a
  • a
  • a

Matteo Salvini in Senato ha posto l’accento su una vicenda di una gravità inaudita. Sono infatti emerse delle chat private di alcuni magistrati che esprimono giudizi pesanti sull’allora ministro dell’Interno: “Ha ragione ma va attaccato”, ma anche “è una m***a”. Lo sfogo del segretario della Lega ha trovato l’appoggio in aula anche di Nicola Morra, presidente della commissione antimafia: “Sono stato spesso in polemica feroce con lui, ma stavolta ha pienamente ragione”. A sinistra l’imbarazzo è evidente, mentre Annalisa Chirico è allibita per i “giudizi togati su Salvini: una 'm***a' che ha ragione sui migranti ma va ‘arginato'". Tra l'altro la giornalista ha evidenziato un altro fatto quantomeno curioso: "Finisco nelle chat di Luca Palamara perché la partecipazione di taluni magistrati a un evento organizzato da Fino a prova contraria (il movimento di cui la Chirico è presidente, ndr) era diventato un rovello interiore”. 

 

 

Dai blog