Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Flavio Briatore, sfottò su Andrea Crisanti e Massimo Galli: "Quando li vedete in tv cambiate canale"

  • a
  • a
  • a

“Voglio darvi un consiglio per non allarmarvi: quando vedete Massimo Galli e Andrea Crisanti in televisione cambiate canale”. Così Flavio Briatore ha lanciato una bordata sui virologi che imperversano nelle varie trasmissioni in cui si parla dell’epidemia di coronavirus in Italia. I due nominati da mister Billionaire rientrano nella categoria dei cosiddetti “allarmisti”, ma ciò non toglie che nell’ultima settimana la crescita imponente dei contagi ha generato una certa apprensione tra la popolazione, che teme l’incubo di un nuovo lockdown nazionale. Eventualità per ora esclusa dal governo presieduto da Giuseppe Conte, che ha parlato al massimo di chiusure locali in base alle criticità del momento.

 

 

Briatore ha poi rivolto un appello ai più giovani, invitati caldamente a “non fare caz***e” per evitare di peggiorare la situazione: “Oggi la situazione è delicatissima e il rischio di nuove chiusure è reale e sapete cosa potrebbe significare: la morte irreversibile di un Paese che non può permetterselo. Continuo a vedere immagini di assembramenti fuori dai locali che nulla hanno a che fare con l’idea di svago o goliardia, ma solo grande irresponsabilità ed incoscienza. Ora più che mai dobbiamo evitare che blocchino il Paese e con questi atteggiamenti non facciamo altro che accelerare che tutto ciò avvenga. Vi vedo senza mascherine, appiccicati come formiche. Non va bene perché il rischio che stiamo correndo è devastante per tutti”. 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Flavio Briatore (@briatoreflavio) in data:

 

Dai blog