Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Nicola Zingaretti denunciato per falso: a presentare l'esposto il grillino Davide Barillari

default_image

Caterina Spinelli
  • a
  • a
  • a

L'alleanza Pd e Cinque Stelle è già incrinata di suo. Ma chissà cosa penseranno i piddini sempre più propensi a tornare al voto, dopo la notizia della denuncia del grillino Davide Barillari nei confronti di Nicola Zingaretti. Nel mirino le assenze del governatore del Lazio in Consiglio regionale, per cui Barillari ha deciso di presentare un esposto a piazzale Clodio. Le vicende riguardano i non così lontani 29 aprile e 8 agosto 2019, quando il segretario del Pd in teoria non era presente in Consiglio "perché impegnato in attività istituzionali" e pertanto "computato come presente ai fini della fissazione del numero legale", come previsto dall'articolo 34 comma 5 del Regolamento dei lavori d'Aula. Leggi anche: Di Maio, il messaggio di Franceschini: "Così non si va avanti". Qua crolla tutto Eppure Zingaretti, che all'epoca puntava il dito contro Salvini - a detta della sinistra - mai presente in Ministero, era impegnato in ben altri affari: quelli di partito. Ed ecco che il pentastellato gli offre un aut aut. O segretario del Pd o presidente di Regione. Tutti e due neanche per sogno, questo almeno per Barillari, mentre per i magistrati ci sarà ancora tempo per decidere. 

Dai blog