Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Inter, altra grana con Eriksen: l'agente fa ricorso al Collegio di Garanzia, questione di soldi

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Christian Eriksen è già in procinto di andarsene, dopo quasi un anno senza lasciar traccia all’Inter. Come se non bastasse l’insoddisfazione di tutte le parti per un colpo che doveva far fare il salto di qualità e che invece si è rivelato un peso, innanzitutto per Antonio Conte che lo ha scaricato e relegato fisso in panchina dopo avergli concesso diverse opportunità, adesso ci si mette anche il caso dell’agente del centrocampista. Il danese Martinus Schoots ha infatti presentato un’istanza di arbitrato al Collegio di garanzia dello Sport del Coni contro il club nerazzurro: la controversia è ovviamente di tipo economico, con l’agente che sostiene di non aver ancora ricevuto tutti i 7 milioni di euro che avrebbe dovuto incassare come parte dell’accordo da 27 milioni che l’Inter aveva raggiunto con il Tottenham un anno fa. Fonti del club nerazzurro fanno sapere che la società adempirà a tutti gli obblighi contrattuali. 

Dai blog