Cerca

La linea del Viminale

Sea Watch, Matteo Salvini contro "Carola Rackete delinquente": il messaggio per i finanzieri di Lampedusa

4 Luglio 2019

0
Sea Watch, Matteo Salvini contro "Carola Rackete delinquente": il messaggio per i finanzieri di Lampedusa

"Il popolo sta con voi!". Matteo Salvini risponde idealmente al finanziere di Lampedusa che contestava la decisione del Gip di Agrigento di lasciare in libertà Carola Rackete, la capitana della Sea Watch che durante lo sbarco di sabato notte non solo ha forzato il blocco della GdF ma pure speronato una motovedetta, schiacciandola contro il molo. "Lei è un'eroina e noi, che abbiamo rischiato di morire, ora passiamo pure per delinquenti", è stato lo sfogo dell'agente. 



Il ministro degli Interni, su Facebook, conferma però la vicinanza del Viminale e del governo alle forze dell'ordine, così come quello degli italiani che stando ai sondaggi nella stragrande maggioranza è favorevole a misure dure contro le ong sul tema migranti. A caldo, Salvini si è scagliato anche contro la giustizia accusando il Gip Alessandra Vella di fare politica, invitandola a "candidarsi con il Pd".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Il Regno di Boris. Scopritelo su Camera con Vista su La7

Casalino mostra agenzie a Conte durante la conferenza stampa, lui rifiuta: "Lanciamo qui le notizie"
Greta Thunberg come una rockstar a Torino: così la svedesina ringrazia la folla
Boris Johnson, l'accoglienza trionfale a Downing Street dopo il trionfo al voto

media