Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Gallera: "I numeri dei contagi tutti in forte crescita". Escalation a Milano, il paziente 1 sarà dimesso

  • a
  • a
  • a

"Tutti in forte crescita". Giulio Gallera, assessore regionale al Welfare, snocciola i dati giornalieri sul coronavirus in Lombardia e le notizie non sono buone.   A Bergamo i positivi sono oggi 5.869, a Brescia 5.028, a Como 452, a Cremona 2.733, a Lecco 818, a Lodi 1.693. "Come dimostra il fatto che l'unica provincia in controtendenza è quella di Lodi - ha aggiunto Gallera - la strada del forte controllo è la via maestra. Da lunedì in poi dovremmo notare una riduzione dei contagi, dobbiamo continuare a essere estremamente diligenti e determinati nel nostro proposito". "Ma è a Milano l'incremento maggiore - ha sottolineato l'assessore -, con 868 casi positivi più di ieri che portano il totale a 4.672".  A Milano città i positivi sono 1.829, 279 in più nelle ultime 24 ore, "un incremento leggermente inferiore a quello di ieri". 

C'è spazio però per una buona notizia: sarà dimesso entro lunedì Mattia, il paziente 1 di Castiglione d'Adda ricoverato a Codogno e poi trasferito al San Matteo di Pavia. Il suo calvario è finito dopo un mese esatto, quello dell'Italia no.

 

 

Dai blog