Cerca

Esilarante arcivescovo di New York

Dolan: "Al Conclave si mangia male"

Uno dei papabili, alla vigilia del Conclave, si lascia andare a una simpatica battuta. Il video di Franco Bechis

6
Timothy Dolan

di Franco Bechis

Al conclave si mangia male", e anche se è Quaresima mi prendo le vostre caramelle. Così Timothy Dolan, arcivescovo di New York ha suscitato una fragorosa risata la mattina di domenica 10 marzo quando ha celebrato l'ultima messa prima del conclave a Roma, nella parrocchia di Nostra Signora di Guadalupe a Monte Mario. Un avvenimento per la comunità di Roma Nord, e una sorpresa anche per i numerosi presenti. Dolan, che è fra i papabili di questo conclave, ha grande comunicativa e una allegria contagiosa.  A Roma ha già buoni rapporti: alla messa le letture sono state della conduttrice tv Lorena Bianchetti e nelle primissime file c'era anche il manager Francesco Valsecchi, fedelissimo di Giulio Tremonti. Alla celebrazione ha partecipato anche il fratello di Dolan, e la sua fedelissima segretaria vaticana, un'americana la cui famiglia emigrò da Giulianova. 

 

Dolan: "Al Conclave si mangia male" 
guarda il video di Franco Bechis su LiberoTV

 

Simpatia travolgente A parte la simpatia il cardinale Dolan che è fra i papabili già alla prima votazione insieme all'arcivescovo d Milano, Angelo Scola, al cardinale di Boston Sean O'Malley e a quello di San Paolo in Brasile, Odilo Pedro Scherer, ha dimostrato grande senso pratico. Vedendo centinaia di fedeli che erano venuti a sentirlo dire messa domenica mattina, ha proposto al parroco: "facciamo due collette, oggi".Al termine della celebrazione, nella sacrestia ho avvicinato il cardinale Dolan chiedendogli: "Non ci sarebbe bisogno di un Papa che sa sorridere così?". Lui si è fatto scuro in volto: "Ah, no, no. Vedrà, tornerò qui ancora vestito di nero…" E nuova risata fragorosa!

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pansave

    12 Marzo 2013 - 16:04

    La ristorazione italiana per ultra settantenni in ritiro, evidentemente non è compatibile con chi conosce solo amburger e burro di arachidi. Un poco di sana cucina non farebbe male al magrissimo cardinale. Con rispetto e devozione

    Report

    Rispondi

  • Anna 17

    Anna 17

    11 Marzo 2013 - 14:02

    Ho visionato il filmato del cardinale Dolan fatto da Bechis. La prima impressione è quella di trovarsi di fronte un uomo aperto, cordiale, spiritoso e dal sorriso contagioso. Certo che di ottimismo tutti ne hanno bisogno. Ma sono sicuro che i 115 Porporati che sceglieranno il nuovo Papa non sbaglieranno sicuramente.

    Report

    Rispondi

  • fausta73

    11 Marzo 2013 - 13:01

    che tutti i cardinali sono rotondetti: mangiano bene, la crisi per loro non c'è?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media